venerdì 8 aprile 2011

Bologna in Oceano ha un cuore

Un cuore che brilla nel cielo delle Torri e che mi accompagnerà durante le navigazioni.
In mezzo ai tanti “ma-chi-te-lo-fa-fare” che ho sentito in questi anni è bello incontrare persone che ti supportano con gesti tangibili, con le loro capacità e che lottano contro la mia autolesionistica cocciutaggine. Uno di questi è Paolo Catalani di Habla Communication (habla.it). Ho incontrato Paolo alcune settimane fa attraverso amicizie comuni, da subito mi ha dato la sua disponibilità per aiutarmi.
Il primo risultato di questa collaborazione è la revisione del logo di Bologna in Oceano, che oggi rispecchia interamente lo spirito e la filosofia di questo progetto.
Grazie Paolo per averci dato un cuore.



Nessun commento:

Posta un commento