martedì 11 ottobre 2011

Grazie ragazzi

Negli ultimi mesi sto vivendo emozioni incredibili, giorno dopo giorno assisto alla bellezza della natura e delle persone. Ma questa volta sono rimasto senza parole. Sono senza parole di fronte ai messaggi ricevuti dai ragazzi delle scuole IC9 di Bologna. Messaggi pieni di affetto  e di stima nei miei confronti, di amore per il mare, per la vita, come non avevo ma letto prima. Poesie.
Molti dei vostri messaggi hanno viaggiato con me durante la prima tappa. Li leggevo spesso nei momenti “difficili” quando c’era tempesta e nei giorni in cui sono stato poco bene. Mi hanno tenuti compagnia, mi hanno dato coraggio e qualche volta mi hanno fatto sorridere.

A tutti voi posso dire solo: GRAZIE, GRAZIE, GRAZIE
ci incontreremo presto.
“Diventa ciò che sei”

Nessun commento:

Posta un commento